Andiamo ora ad esplorare le spiagge a sud di Creta, come potete vedere il viaggio alla scoperta della “Creta meravigliosa” continua. Qui non vi potete assolutamente perdere la spiaggia di Vai (anche conosciuta come spiaggia delle palme), le spiagge caraibiche sull’isola di Chrissi e l’avventura de “I pirati dei Caraibi” che vi porterà sull’isola di Koufonissi. Entrambe le isolette sono raggiungibili solo via mare, per l’isola di Chrissi è a disposizione il traghetto, mentre per l’isola di Koufonissi vi divertirete con una mini-crociera di un giorno.

Isola di Chrissi

Tra le spiagge più belle a sud di Creta, quelle dell’isola di Chrissi si aggiudicano senza dubbio un bel primo posto. Qui, davvero, stiamo parlando del caribe cretese. Chrissi è un luogo magico, dove è impossibile non lasciare il cuore. La si raggiunge imbarcandosi a Ierapetra con 45 minuti di navigazione. La particolarità di quest’isola è che è completamente disabitata, in questo luogo incontaminato come potrete immaginare, sono il mare e la spiaggia a farla da padroni. Un consiglio: cercate di non andare ad agosto perchè troppo affollata ed il traghetto vi farà sostare sull’isola solo mezza giornata. Troppo poco per godersi il fascino e la bellezza di questo angolo di paradiso, l’ideale sarebbe riuscire a rimanerci tutto il giorno.

uno scorcio della spiaggia rocciosa e del mare dell' isola di Chrissi, Creta, Grecia

Isola di Koufonissi

Anche l’isola di Koufonissi non vi deluderà in quanto a bellezze naturalistiche, infatti le attribuisco un bel secondo posto tra le spiagge più belle di Creta. Anche in questo caso l’isoletta è raggiungibile soltanto via mare, se avete voglia di passare una giornata all’insegna del divertimento, in loco viene organizzata la crociera di un giorno su una nave pirata. In effetti a Koufunissi ho avuto la possibilità di ammirare degli scorci che ricordano il film “I pirati dei carabi”. L’isoletta è circondata dal mare di un bel colore verde smeraldo e la sabbia è dorata. Durante la navigazione sono previste delle soste sulle spiagge più belle, se volete vivere un’avventura tuffatevi direttamente dalla nave e raggiungete la spiaggia a nuoto. Insomma, cos’altro dovrei dirvi? Buon divertimento e buona visione!

panorama dal mare su una spiaggia dell' isola di Kufunissi

Spiaggia delle palme (Vai)

La spiaggia di Vai, meglio conosciuta come spiaggia delle Palme, si trova all’estremo sud di Creta. La sua particolarità è appunto il palmeto alle sue spalle che le fa guadagnare un bel terzo posto. La spiaggia è molto bella e grande, anche qui potete senza dubbio godervi il mare e fare passeggiate nei dintorni esplorando altre piccole spiagge caratteristiche incastonate tra le rocce. L’unica pecca della spiaggia è il palmeto alle sue spalle al quale non è possibile accedere per via di una recinzione, che è apparso ai miei occhi in stato di semi abbandono. Un vero peccato perchè penso sarebbe possibile organizzare al suo interno un piccolo percorso per poterlo esplorare e guadagnarsi così, durante la giornata, una pausa rigenerante all’ombra delle palme.

un particolare della spiaggia di Vai (spiaggia delle Palme), Creta, Grecia