ITA : Se vi trovate in vacanza in provincia di Trapani, di certo una visita a Favignana è d’obbligo. Sin dal primo giorno in cui siamo approdate in terra sicula ci hanno fatto notare che non potevamo assolutamente perderci la perla delle isole Egadi. A questo punto durante il nostro soggiorno a Macari andiamo a chiedere informazioni su come raggiungerla nel migliore dei modi. A San Vito lo Capo sono presenti molte agenzie che propongono gite giornaliere e forniscono assistenza sulla prenotazione di traghetti di linea per raggiungere l’isola. Per motivi di tempo e logistici, prenotiamo una gita organizzata in barca: nel “pacchetto” è previsto anche il transfer in bus da Macari fino al porto di Trapani. Non siamo convinte al 100% della nostra scelta, avremmo preferito andarci  in traghetto ma dato che ci viene sconsigliato vivamente causa pienone del mese di agosto, scegliamo la via che ci sembra più semplice, ovvero il “tutto organizzato”. Avremo fatto la scelta giusta?… Continuate a leggere e lo scoprirete voi stessi…

ENG : If you are on holiday in the province of Trapani, a visit to Favignana is certainly a must. From the first day we landed in Sicily, we have been told that we  absolutely could not miss the pearl of the Egadi islands. During our stay in Macari we decide to ask for information on how to reach it in the best way. In San Vito lo Capo there are many agencies that offer day trips and provide assistance on booking ferries to reach the island. For reasons of time and logistical, we book an organized boat trip: in the “package” it is included also the transfer by bus from Macari to the port of Trapani. We are not 100% convinced of our choice, we would have preferred to go by ferry but since we are strongly discouraged because in August it is too crowdy everywhere, we choose the way that seems simpler to us, or the “all organized”. Have we made the right choice? … Read on and find out…

Visit to Favignana town

ITA : L’imbarcazione ci lascia al porto della città di Favignana, dove è prevista una sosta di circa un’oretta per poter visitare il centro. Ci inoltriamo tra le vie e vediamo subito un palazzo dalla struttura imponente che cattura la nostra attenzione. Si tratta di Palazzo Florio costruito alla fine dell’800 ed utilizzato in quel periodo come sede di feste durante la mattanza. L’edificio dà parecchio nell’occhio perchè è realizzato in stile neogotico ed è completamente diverso da tutto ciò che lo circonda. Proseguendo arriviamo in Piazza Madrice , la piazza centrale, dove troviamo la Chiesa Madre di Maria Ss. Immacolata che vale la pena di visitare internamente per i suoi affreschi. La spiaggia centrale della città è invece Spiaggia Praia, vicino al porto, dove vi aspettano sabbia bianca e mare dalle sfumature blu-turchesi. Ma è giunto il momento di rientrare in barca, la nostra gita prosegue.

ENG : The boat leaves us at the harbour of Favignana city, our first stop of about an hour to visit the center. We deep into the streets and immediately see a building with an imposing structure that captures our attention. This is Palazzo Florio built at the end of the 19th century and used at that time as a party venue during the “mattanza”. The building stands out a lot because it is built in neo-Gothic style and it is completely different from the surrounding buildings. Going on we arrive in Piazza Madrice, the central square, where we find the Chiesa Madre of Maria Ss. Immacolata which is worth visiting for its frescoes. The central beach of the city is Praia Beach, near the harbour, where white sand and blue-turquoise water await you. But the time has come to be back to the boat, our tour continues.

Palazzo Florio


Particolare del soffito Ss Immacolata

My tips to enjoy at best the beauty of Favignana

ITA : Come vi accennavo, dal momento che ho vissuto questa esperienza in prima persona, vi sconsiglio vivamente l’escursione giornaliera in barca per i motivi che vi ho spiegato sopra. Le soluzioni migliori per visitare Favignana potrebbero essere due: prenotare per tempo un traghetto di linea (soprattutto nel mese di agosto) partendo da Trapani oppure da altre località della costa e, in loco, noleggiare un mezzo per poter girare in libertà così da non avere limiti di orario per il rientro. La seconda soluzione potrebbe essere dormire almeno una notte a Favignana, in modo da avere quasi due giorni pieni per poter pianificare un bell’itinerario. Sicuramente in futuro tornerò a Favignana perchè mi è rimasta la curiosità di esplorare tutte le calette bellissime e le spiagge che, ahimè, non sono riuscita a vedere.




ENG : As I mentioned, since I lived this experience firsthand, I strongly recommend not to organize the daily excursion by boat for the reasons I explained above. The best options to visit Favignana could be two: book a scheduled ferry on time (especially in August) departing from Trapani or from other places on the coast and rent a vehicle on site wandering around freely, to avoid time limits for return. The second option could be to sleep at least one night in Favignana, in order to have almost two days in full to plan a nice itinerary. I will certainly return to Favignana because I have the curiosity to explore all the beautiful coves and beaches that, alas, I have not been able to see.

Scorcio di Favignana dal mare

Last but not least: route to Levanzo

ITA : L’escursione a Favignana prevede come seconda ed ultima tappa l’isola di Levanzo, la più piccola delle Egadi. Levanzo è molto carina , osservandola dal mare si presenta con il suo porticciolo di casette bianche che ricordano molto le isole greche. Questa volta attracchiamo e raggiungiamo subito la spiaggetta vicina per un bel bagno rigenerante: i colori del mare sono notevoli, le sfumature vanno dal blu profondo al turchese e l’acqua cristallina ci aspetta per un bel tuffo. Durante la sosta è anche possibile visitare il porticciolo, ma noi preferiamo goderci la spiaggia. Dimenticavo, Levanzo è un’isoletta molto rocciosa quindi se amate le spiagge di sabbia fine sappiate che questo non è il luogo che fa per voi. Se siete invece appassionati di trekking ci sono diversi percorsi che vi faranno scoprire le meraviglie ed i luoghi nascosti dell’isola.




ENG : The excursion to Favignana includes Levanzo island as second and last stop, the smallest of the Egadi. Levanzo is very pretty, observing it from the sea it presents itself with a small harbour surrounded by white houses that recall those of the Greek islands. This time we dock and we immediately reach the nearby beach for a regenerating swim. The colors of the sea are remarkable, the shades range from deep blue to turquoise and the crystal clear water awaits us for a nice dip. During the stop it is also possible to visit the marina but we prefer to enjoy the beach. I forgot, Levanzo is a very rocky island so if you love sandy beaches know that this is not the place for you. If, on the other hand, you are fond of trekking, there are several routes that will make you discover the wonders and hidden places of the island.

Particolare dell'isola di Levanzo


Veduta sul porto di Levanzo