ITA : Dopo aver visto la storia, la natura, dopo esserci tuffate nel barocco siciliano, dopo aver celebrato il ferragosto a Messina e visitato riserve naturali abbiamo proprio bisogno di un pò di relax sotto l’ombrellone. Decidiamo allora di spostarci a sud-ovest dell’isola, nell’area che va da San Vito lo Capo a Macari. Ci siamo documentate ovviamente, sappiamo già che spiagge paradisiache e mare trasparente ci stanno aspettando per farci trascorrere delle giornate indimenticabili. Il nostro alloggio si trova a Macari, una posizione strategica che ci permetterà di visitare al meglio la zona. Andiamo subito alla scoperta della spiaggia di San Vito lo Capo, sabbia bianca e mare cristallino ci aspettano.

ENG : After seeing history, nature, after diving into the Sicilian baroque, after celebrating Mid-August in Messina and visiting nature reserves, we really need something relaxing under a beach umbrella. So we decide to move to the south-west of the island, in the area from San Vito lo Capo to Macari. Obviously we have studied, we already know that paradisiacal beaches and transparent sea are waiting for us to make us spend unforgettable days. Our accommodation is located in Macari, a strategic position that will allow us to better visit the area. Let’s go immediately to discover the beach of San Vito lo Capo, white sand and crystal clear sea is waiting for us.

The white beach of San Vito lo Capo … Far below expectations

ITA : Avete presente quando per mesi vi fate delle aspettative cercando foto sui social e su internet che immortalano un luogo strepitoso che non vedete l’ora di visitare perchè sarà sicuramente il top? E invece quando ce l’avete lì davanti il vostro sogno viene completamente infranto?… E’ esattamente quello che è successo a noi a San Vito lo Capo. Raggiungiamo la spiaggia con la convinzione di trovarci dinanzi ad un mare caraibico e ad una spiaggia libera semi deserta o comunque poco frequentata… non abbiamo però tenuto in cosiderazione che si tratta del mese di agosto, quindi già scordiamoci il semi deserto… ci imbattiamo infatti in una grande spiaggia attrezzata con lunghe file di ombrelloni e molta, troppa gente… Ehh…. le vacanze italiane d’agosto! Cerchiamo allora di superare il primo trauma, ma non sappiamo che in un certo senso il peggio deve ancora venire…

ENG : Do you know when for months you make expectations by looking for photos on social networks and on the internet that immortalize an amazing place that you can’t wait to visit because it will surely be the best? And instead, when you have it in front of you, your dream is completely broken? … It is exactly what happened to us in San Vito lo Capo. We reach the beach with the conviction of finding ourselves in front of a Caribbean sea and a semi-deserted or at least uncrowded free beach… but we have not kept in mind that it is the month of August, so let’s forget the semi-desert… in fact, we come across a large beach equipped with long rows of beach umbrellas and many, too many people… ehm… the Italian holidays in August! So let’s try to overcome the first trauma, but we don’t know that in a certain sense the worst is yet to come…

La spiaggia di San Vito Lo Capo

San Vito lo Capo in August: an excess of bad luck?!…

ITA : Ecco, a mio parere la delusione delle delusioni è stato il mare… Altro che cristallino e paradisiaco… ci troviamo dinanzi ad una distesa di acqua di colore verdastro e persino melmosa in alcuni tratti! Non riusciamo proprio a spiegarci la causa di tutto ciò, probabilmente siamo state particolarmente sfortunate e siamo giunte a San Vito lo Capo nel momento sbagliato… Mi piacerebbe sentire anche il vostro parere in merito perchè anch’io mi sono molto stupita di questo avendo visto sul web delle foto davvero incantevoli di questo posto. Per quanto riguarda invece l’affollamento bhe, su quello c’è proprio poco da fare… Se potete evitare di andarci ad agosto è tutto a vostro vantaggio! Anche in merito a questo avrei un appunto da fare: tra tutte le spiagge che abbiamo visitato in Sicilia, quella di San Vito lo Capo si è rivelata di gran lunga la più affollata! A malincuore sono costretta a catalogare questa esperienza fra quelle negative del mio tour in Sicilia, se avete avuto occasione di passare da qui spero che a voi sia andata meglio…

ENG : In my opinion the worst disappointment was the sea … Very different fom the crystal clear and heavenly we expected … we are faced with an expanse of greenish and even muddy water in some places! We just can’t explain the cause of all this, probably we were particularly unluky and we arrived in San Vito lo Capo at the wrong time … I would also like to hear your opinion on this because I was very surprised too, I have seen on the web some really lovely photos of this place. As for the crowded place, well, there is very little to do on that… If you can avoid to go there in August, it’s all to your advantage! Also on this I have a note to make: among all the beaches we visited in Sicily, San Vito lo Capo turned out to be far the most crowded! Reluctantly I am forced to catalog this experience among the negative ones of my tour in Sicily, if you had the opportunity to pass through here I hope that it would be better for you…

San Vito lo Capo: mare

Macari: Santa Margherita bay

ITA : Nonostante la spiaggia di San Vito lo Capo ci abbia deluso, noi non ci arrendiamo, il nostro tour continua. Oggi è il turno della Baia di Santa Margherita, proprio a Macari, a 10 minuti dal nostro alloggio. Bhe, devo dire che in questo caso la situazione si presenta completamente diversa, questa si che è la spiaggia che aspettavo di vedere! Sabbia bianca, mare cristallino ed una spiaggia libera non eccessivamente affollata ci accolgono per farci passare una giornata all’insegna del relax e della vita da mare. Il paesaggio è molto variegato qui, si passa dalla sabbia alla scogliere e data l’estensione, è possibile fare lunghe passeggiate per ammirare al meglio la bellezza del paesaggio. Anche il mare ci stupisce con la sua trasparenza e le sue sfumature di azzurro turchese e l’infrangersi delle onde sulla scogliera crea giochi di colore inaspettati. Non manca proprio nulla qui, adesso si che è arrivato il momento di andare a farci un bel tuffo!

ENG : Although San Vito lo Capo beach has disappointed us, we do not give up, our tour continues. Today is the turn of Santa Margherita Bay, right in Macari, 10 minutes from our accommodation. Well, I must say that in this case the situation is completely different, this is the beach I was waiting to see! White sand, crystal clear sea and free beach not too crowded welcome us to spend a day of relax and beach life. The landscape is very varied here, you go from the sand to the cliffs and given the extent, you can take long walks to better admire the beauty of the landscape. Even the sea amazes us with its transparency and its shades of turquoise blue while the breaking of the waves on the cliff creates unexpected games of color. Got everything we need, now it is time to go for a dip!

La Baia di Santa Margherita a Macari


Baia di Santa Margherita, scorcio di una scogliera

Macari and the Monte Cofano Nature Reserve

ITA : Dalla spiaggia di Macari è anche possibile raggiungere la Riserva Naturale di Monte Cofano. Come? A vostra disposizione un trenino che inizia il suo percorso proprio dal parcheggio della spiaggia e che, con le sue fermate, offre la possibilità ai turisti di visitare numerose calette di sabbia e ciottoli fino ad arrivare alla Riserva. Un’attrazione adatta alle famiglie, per la gioia di grandi e piccini. Anche qui vi aspettano scogliere, mare blu profondo e persino una torre, la Torre di Tono costruita nel lontano 1.500 a difesa dell’antico borgo di pescatori. Se invece volete godervi il panorama dall’alto, da Macari è possibile ammirare la baia, se ci andate al tramonto l’impatto visivo è davvero impareggiabile: con le luci del crepuscolo tutto si tinge di giallo e arancione, le sfumature di colore di cielo e mare vi lasceranno davvero senza parole.

ENG : From Macari beach it is also possible to reach Monte Cofano Nature Reserve. How? Available to you a small train that starts its journey right from the parking lot of the beach and which, with its stops, offers to the tourists the opportunity to visit numerous coves of sand and pebbles up to the Reserve. An attraction suitable for families, to the delight of young and old. Here too, cliffs, deep blue sea and even a tower await you, Torre di Tono built in 1.500 to defend the ancient fishing village. If you want to enjoy the view from above, from Macari you can admire the bay. If you go there at sunset the visual impact is truly incomparable: with the twilight everything is tinged with yellow and orange, the color shades of the sky and the sea will really leave you speechless.
Tramonto su baia Santa Margherita

Cala Bue Marino a San Vito Lo Capo

ITA : Altra attrattiva della zona è Cala Bue Marino, non lontana da Baia Santa Margherita. La spiaggia è di ciottoli bianchi, incastonata tra le scogliere che la rendono ancor più preziosa, come fosse un tesoro nascosto custodito tra le rocce. Sarà forse per questo motivo che nel 2015 Cala Bue Marino è stata premiata da Legambiente la più bella d’Italia vincendo il concorso “La più bella sei tu”? Bhe, vi consiglio di andarci e sarete voi stessi a giudicare. La spiaggia è molto bella ma vale anche la pena di fare due passi lungo la scogliera che la sovrasta per poter godere al meglio del panorama e della natura circostante: mare azzurro turchese, onde che si infrangono sugli scogli, il Monte Cofano che ci guarda in lontananza e le rocce costiere che assumono le forme più inaspettatte grazie all’erosione dell’acqua che le modella… La Sicilia è un susseguirsi di emozioni e continua a sorprenderci con le sue meraviglie.

ENG : Another attraction in the area is Cala Bue Marino, not far from Baia Santa Margherita. The beach is made of white pebbles, nestled between the cliffs that make it even more precious, as if it were a hidden treasure kept among the rocks. Could it be for this reason that in 2015 Cala Bue Marino was awarded by Legambiente as the most beautiful beach in Italy by winning the contest “La più bella sei tu”? Well, I recommend you go there and you will judge. The beach is very beautiful and it is also worth taking a walk along the cliff to enjoy the best of the panorama and the surrounding nature. Turquoise blue sea, waves breaking on the rocks, Monte Cofano that looks at us in distance and the coastal rocks that take on the most unexpected shapes thanks to the erosion of the water… Sicily is a succession of emotions and continues to surprise us with its wonders.

Panorama da Cala Bue Marino


Cala Bue Marino